I Migliori Coupon per San Valentino

Iscriviti alla nostra newsletter

I migliori coupon direttamente direttamente alla tua email

Iscrivendoti accetti la nostra politica sulla privacy


  • Meetic

    Offerta Meetic: 3 Giorni di Prova Gratuita per nuovi Iscritti

    Vedi offerta
  • EMP

    Gran Promo EMP: fino al -80% sulle Rimanenze del Sito

    Vedi offerta
  • Foreo

    Offerta Foreo: Spedizione Gratis per Ordini sopra i 30€

    Vedi offerta
  • AVIS

    Promo AVIS: a 15€ al Giorno Noleggia Auto nel Weekend

    Vedi offerta
  • Zaful

    Promozione Zaful: le Spese di Spedizione sono Gratuite

    Vedi offerta

Il giorno degli innamorati si avvicina! Grazie a Sconti.com potrai trovare tantissime idee per San Valentino, per trascorrere al meglio questa festività in compagnia del tuo partner e fare colpo con il regalo perfetto! La piattaforma di Sconti.com, infatti, è il luogo ideale per rintracciare le migliori offerte del web e risparmiare sui propri acquisti. Ti basterà collegarti al sito per lasciarti ispirare dalle promozioni più convenienti, suddivise per brand. Potrai sorprendere la tua metà con dolcezza, scegliere il vino più rinomato per brindare al vostro amore o selezionare un prodotto di beauty, abbigliamento e intimo tra i tantissimi marchi presenti sul nostro sito. Insomma, su Sconti.com trovare la sorpresa più adatta è davvero facile!

Sì, ma a San Valentino cosa fare? Se tu e il tuo lui/lei siete amanti dei viaggi, preparatevi a partite per un viaggio all'insegna del romanticismo! Infatti, a San Valentino, non c'è niente di meglio di un viaggio o un weekend romantico verso una meta ancora sconosciuta. E, nuovamente, Sconti.com è il sito che fa al caso vostro! Sono davvero tanti i voucher per viaggiare all'insegna del risparmio, come quelli pubblicati all'interno della pagina dedicata a Groupon: trascorrere il San Valentino a Roma, Napoli, Milano o Venezia a piccoli prezzi è possibile.

La festa di San Valentino ha origine nel lontano 496, quando Papa Gelasio decise di istituirla come ricorrenza cristiana per contrastare il rito pagano della fertilità che si svolgeva fin dal IV secolo a.C., in omaggio al dio della fertilità Lupercus. Pare infatti che al tempo fosse molto diffusa la tradizione dei lupercali, una festività pagana che incoraggiava a unirsi in vincoli casuali per procreare. Uomini e donne che decidevano di partecipare al rito lasciavano i propri nomi in un'urna, mentre un bambino aveva il compito di estrarli andando, così, a formare le coppie che per un anno intero si sarebbero unite al fine di mettere al mondo nuovi bambini. Per questo la Chiesa decise di istituire una nuova festività, in omaggio all'amore, dedicandola al Vescovo (divenuto successivamente Santo) Valentino di Interamna, che predicava l'amore puro ed era solito unire le coppie nel sacro vincolo del matrimonio. Tra i vari aneddoti, infatti, si racconta che riuscì a far riappacificare una coppia facendo volare dei piccioni in amore intorno a loro. Da qui sembrerebbe nascere l'espressione "piccioncini". Valentino fu successivamente fatto imprigionare dall'imperatore Claudio il Gotico per convincerlo a ritornare al paganesimo e venne condannato a morte. Pare che durante la sua prigionia si innamorò della figlia cieca del suo guardiano e che con il suo amore riuscì miracolosamente a restituirle la vista. Prima di essere giustiziato le fece recapitare un messaggio d'addio, ovvero un biglietto firmato “dal vostro Valentino”. Il biglietto divenne il simbolo per eccellenza dell'amore (sopravvissuto fino al giorno d'oggi) , tanto che nel XV secolo il duca Carlo d'Orleans spedì alla sua amata una “valentina”, richiamando il gesto compiuto dal Santo secoli prima. Da allora Valentino divenne il protettore degli innamorati e il 14 febbraio istituito come “Giorno di San Valentino”, festività che ricorreva nei calendari delle chiese cattolica, ortodossa e anglicana. Al giorno d'oggi la connotazione religiosa è sparita, ma in tutto il mondo si continua a celebrare questa data come momento in cui scambiarsi le proprie dichiarazioni d'affetto. Al famoso biglietto si è aggiunta la moda di comprarsi regali, pensieri e di festeggiare la ricorrenza con la cena di San Valentino, momento in cui i due amati si incontrano per una cena romantica.